Come trovare e seguire in MTB un itinerario gps per Android

Facebooktwittergoogle_plusmail

Se siete alla ricerca di nuovi itinerari MTB gps e avete un telefono Android, questo articolo vi spiegherà i passi per poter trovare facilmente un nuovo itinerario e seguirne la traccia gps senza paura di perdersi!

La tecnologia degli smartphone è sempre più avanzata e in particolare il ricevitore gps integrato è ormai di buona qualità su quasi tutti i modelli. Ovviamente c’è ancora una grossa differenza tra le performance degli apparecchi gps per outdoor dedicati e gli smartphone. Tuttavia per un uso amatoriale lo smartphone che tutti abbiamo in tasca risulta più che appropriato.

Cominciamo allora con il primo passo!

Un nuovo itinerario GPS da Trackspotting

Vi consigliamo di cercare un nuovo percorso per MTB direttamente con il vostro smartphone Android attraverso la nostra mappa che contiene tutti gli itinerari presenti su trackspotting:

 

mappa itinerari MTB gps

https://mtb.trackspotting.com/it/explore/

Se invece cercate una nuova salita con cui confrontarvi con la vostra specialissima vi consigliamo la nostra mappa dedicata:

http://climbs.trackspotting.com/it/explore/

 

 

Una volta trovato l’itinerario che più vi interessa, scaricate il file gpx o kml.

Se invece avevate già il file su qualsiasi altro dispositivo (un gps escursionistico come Garmin, Suunto, ecc), trasferitelo  sul vostro pc fisso e inviatelo al vostro smartphone Android con il cavetto usb o mandandovi una mail con il file in allegato.

Adesso siamo pronti per il secondo passo.

Quale applicazione Android? OruxMaps!

Ci sono diverse applicazioni per Android che permettono di visualizzare i file gps su mappa ma nessuno secondo noi è al livello di OruxMaps.

OruxMaps è totalmente gratuita, potente e con tantissimi strumenti.  Scaricatela da Google Play e installatela!

Le operazioni base per visualizzare il percorso sono:

  • Selezionare il tasto a forma di strada e selezionare il menù “Strumenti tracce/rotte” => Carica file KML/GPS

carica file gps con oruxmaps

 

  • Navigare all’interno della memoria dello smartphone e selezionare il file scaricato in precedenza

seleziona file gps con oruxmaps

 

  • Lasciare selezionato nelle opzioni di navigazione “Nessuna navigazione” e “Nulla” nelle opzioni del log

opzioni standard su oruxmaps

 

Il tracciato gps viene quindi visualizzato sulla mappa. Attivando la posizione attuale verrà visualizzata una freccia con la vostra attuale posizione. In questo modo sarete in grado di capire in ogni momento dove si trova l’itinerario gps che volete seguire.

 

itinerario mtb gps

 

Vi consigliamo anche di cambiare la mappa da visualizzare nel seguente modo:

  • Selezionare il tasto a forma di mappa e selezionare il menù “Cambia mappa”

cambiare mappa con oruxmaps

 

  • Navigare nella scheda “Online” fino a trovare la mappa “OPENSTREETMAP CYCLEMAP (ONLINE)”

 

selezionare mappa con oruxmaps

 

 

Questa mappa è particolarmente adatta ai percorsi MTB e, in generale, agli itinerari in bicicletta. Vengono visualizzate le curve di livello altimetrico (isoipse) che consentono di capire se il percorso si troverà in salita, in discesa o in piano e le relative pendenze.

 

Ci sono molte altre opzioni a vostra disposizione su OruxMaps. In particolare vi consiglio di scaricarvi una mappa offline per essere sicuro di avere dei riferimenti anche in caso di assenza di rete e di imparare la modalità base di navigazione. Si possono ad esempio attivare avvisi sonori nel caso in cui si esca dalla traccia, oppure attivare l’opzione per orientare la mappa per avere sempre la traccia in alto e non il Nord così il percorso si orienta con noi o tenere lo schermo sempre acceso durante la navigazione. Risulterà ancora più comodo seguire un percorso in sella a una bici!

 

In sella! (con un supporto per il vostro smartphone)

Consultare lo smartphone alla guida di qualsiasi mezzo è pericolosissimo. In bicicletta questo è particolarmente vero. Vi sconsigliamo di prendere lo smartphone dalla tasca per seguire il tracciato.

Se avete dubbi fermatevi a lato strada, consultate la mappa, rimettetelo in tasca e ripartite.

Altrimenti vi potete dotare di un supporto smartphone per biciclette. Ne esistono diversi modelli, impermeabili, di diverse dimensioni e con diverse tipologie di fissaggio. Alcuni a prezzi veramente stracciati come questi:

 

 

 

Buon giro!

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *